Sersale acquisisce il titolo di Città

Sersale, Giovedì 15 Marzo 2018 - 18:36 di Redazione

Sersale, l’intraprendente borgo di circa 5mila abitanti che s’affaccia sullo Ionio catanzarese fondato il 3 agosto del 1620, ricco di storia e di eminenti personalità che hanno contribuito alla crescita civile del Paese, oggi epicentro della Riserva Naturale Valli Cupe, acquisisce il titolo di Città.   Il prestigioso riconoscimento è contenuto in un Decreto del Presidente della Repubblica (su proposta del Ministero dell'Interno dopo aver vagliato i requisiti previsti dalla legislazione vigente) che il sindaco avv. Salvatore Torchia ha avuto in consegna questa mattina dal Capo di Gabinetto della Prefettura di Catanzaro, dr.ssa Luciana Iannuzzi. Ha commentato il sindaco: «Ringrazio il Presidente della Repubblica, il Ministro degli Interni e il Prefetto per l’attenzione che ci hanno dimostrato. Presto, nel corso di un’apposita cerimonia, avremo l’occasione di far loro pervenire il ringraziamento dell’intera città». Ha aggiunto: «È una notizia che ci rende particolarmente lieti e ci spinge a fare di più e meglio per il bene della nostra città e dei nostri cittadini, in una cornice di assoluto rispetto della trasparenza amministrativa e della legalità. A questo evento - ha sottolineato l’avv. Torchia - annettiamo grande importanza. Non solo perché riconosce le ragioni su cui era fondata la nostra istanza (ricordi, monumenti storici e per l'attuale importanza nello scenario regionale), ma anche perché contribuisce a potenziare i sentimenti di fiducia di chi ha l’onore di amministrare la cosa pubblica e degli stessi cittadini nelle istituzioni democratiche. Lo spirito di comunità che ha sempre contraddistinto i cittadini di Sersale e che ha consentito alla città di ottenere successi rilevanti su più fronti, in particolare nella valorizzazione dei nostri giacimenti naturalistici con l’ottenimento dello status di Riserva Naturale per l’esperienza ormai di fama internazionale delle Valli Cupe, è oggi premiato con questo simbolico ma molto atteso riconoscimento. Abbiamo lavorato bene e continuiamo a operare con responsabilità, per potenziare i punti di forza della nostra città, ritenendo che l’insieme dei Comuni e delle istanze sociali, imprenditoriali e culturali dell’area di cui Sersale è parte organica debba fronteggiare questa difficile congiuntura di crisi economica e di oggettiva difficoltà degli enti locali, unendo gli sforzi per rendere possibile un progetto di sviluppo produttivo e di crescita civile dell’intero territorio». Infine: «Il decreto che riconosce a Sersale il titolo di città mi induce a pensare a tutti i nostri concittadini che vivono fuori della Calabria per ragioni di lavoro o di scelte professionali. A loro desidero riservare un pensiero particolare e affettuoso, per gli sforzi che fanno e per l’amore che portano per la nostra città e per la Calabria. Se oggi Sersale è una città che suscita interesse e taglia traguardi ragguardevoli lo deve anche a loro».



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code