Sersale conferisce la cittadinanza onoraria all'ex presidente della Provincia di Catanzaro Traversa

Sersale, Venerdì 12 Maggio 2017 - 16:35 di Redazione

Sono stati solo in due a ricevere la cittadinanza onoraria del comune di Sersale. Il primo fu l’ex ministro calabrese dei lavori pubblici Michele Bianchi, che nel 29, sotto il Fascismo, realizzò la strada che tolse dall’isolamento il centro della Presila. Sempre per una strada, ed in particolare per il finanziamento ed il successivo avvio dei lavori di ammodernamento della “Sersale-Cropani”, considerata la più grande ed importante opera pubblica realizzata negli ultimi ’80 anni nel comprensorio, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Torchia ha conferito, ieri pomeriggio, la cittadinanza onoraria a Michele Traversa, presidente della Provincia di Catanzaro dal 1999 al 2008. Tra i meriti riconosciuti a Traversa, già assessore regionale al turismo, deputato e sindaco di Catanzaro, anche l’istituzione a Sersale di una scuola superiore e tanti interventi nel campo della viabilità e dell’impiantistica sportiva. Ma il riconoscimento ha rappresentato soprattutto un gesto di gratitudine per la esemplare affezione che l’ex presidente della Provincia ha dimostrato verso la comunità di Sersale, “che grazie alla sua azione amministrativa è cresciuta in campo sociale, culturale, economico e turistico”, si legge nelle motivazioni.  “I tanti interventi realizzati sul territorio da Traversa - ha detto il sindaco Torchia - hanno testimoniato la sua grande statura di politico serio, che prende gli impegni e li mantiene. Il riconoscimento vuole essere una testimonianza di affetto nei suoi confronti da parte dell’intera comunità di Sersale”.  “Il conferimento della Cittadinanza onoraria di Sersale mi riempie d’orgoglio - ha detto Michele Traversa ringraziando il sindaco Torchia, il vice sindaco Vera Scalfaro e tutti i consiglieri comunali - e le parole cordiali ed affettuose con le quali il sindaco Salvatore Torchia mi ha comunicato la decisione del Consiglio mi hanno commosso. Questo riconoscimento mi ripaga oltremisura di quello che ho realizzato in 25 anni di attività politica e istituzionale, avendo sempre lavorato per lo sviluppo del nostro territorio provinciale, trovando risorse finanziarie per realizzare, ammodernare, ristrutturare, impianti sportivi, scuole e tutte le strade provinciali.  Un impegno che i cittadini hanno evidentemente apprezzato".  Accanto a Michele Traversa il consigliere regionale Wanda Ferro, che ha raccolto il suo testimone alla guida dell’ente intermedio, e che ha ricevuto il ringraziamento dell'Amministrazione per il lavoro svolto a favore del centro presilano. “Il conferimento della Cittadinanza onoraria a Michele Traversa è un gesto significativo di memoria e gratitudine verso un politico che ha dimostrato grandi capacità di amministrare nella direzione dello sviluppo del territorio - ha detto Wanda Ferro -, una persona perbene che si è sempre sentita parte attiva di questa comunità”. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code